Italiano

YOGA FACCIALE: 3 esercizi antiage

Sapevi che il viso è una delle zone del corpo in cui si accumula più tensione? Lo stress, la mancanza di sonno, una cattiva alimentazione e le numerose ore trascorse davanti al pc si fanno notare: appaiono così i segni di stanchezza e le prime rughe.

Anche i muscoli presenti in volto hanno bisogno di essere “allenati” come tutti gli altri muscoli del nostro corpo.

La nuova tecnica che sta impazzando sul web è lo YOGA FACCIALE.

Dal momento che lo Yoga è una tecnica di rilassamento, gli esperti del settore fanno sapere che questo allenamento aiuta a rilassare i muscoli del volto, responsabili di un aspetto stanco, affaticato e invecchiato.

Con gli esercizi dello yoga facciale potrai alleviare le tensioni che si accumulano in viso, aiutando a ritrovare e mantenere la tonicità della pelle e ritardare la comparsa di rughe e cedimenti. 

Eseguendo questi esercizi 20 minuti al giorno per 6 giorni, favorirai la circolazione del sangue nel viso permettendo una maggiore ossigenazione e un maggior nutrimento alle cellule della pelle. Il risultato sarà un aspetto molto più luminoso e un colorito sano.

 

Vediamo 3 dei più famosi esercizi di Danielle Collins, insegnante di Yoga facciale.

 

1. "La 'V' " serve per ridurre linee d’espressione e rughe intorno agli occhi e per avere uno sguardo più acceso ed energico.

Unisci le dita medie sopra il naso, tra le sopracciglia, quindi esercita una piccola pressione sugli angoli esterni con gli indici delle mani. Rivolgi lo sguardo verso l’alto e alza le palpebre inferiori verso l’alto, creando un forte strabismo agli occhi e poi rilassa. Ripeti per 6 volte e finisci strizzando gli occhi tenendoli chiusi per 10 secondi e poi rilassa.

Eventuale rimedio di chirurgia o medicina estetica: filler, blefaroplastica

 

2. "Il sorriso ben disteso" serve per ridurre linee d’espressione intorno alle labbra e per sollevare e rassodare le guance e la mascella.

Nascondi i denti con le labbra formando una O con la bocca; fai un largo sorriso e mantieni nascosti i denti. Ripeti per 6 volte. Successivamente, mantenendo il sorriso, poggia il dito indice sul mento e inizia a muovere la mascella su e giù e inclina leggermente la testa all’indietro. Rilassa e ripeti altre due volte.

Eventuale rimedio di chirurgia o medicina estetica: filler, fili PDO, botox

 

3. "La Giraffa" per tonificare e sollevare la pelle del collo

Guardando dritto davanti a te posiziona la punta delle dita sulla parte superiore del collo e tira la pelle verso il basso, inclinando la testa all’indietro. Riporta la testa all’indietro e ripeti per 2 volte. Poi protendi il labbro inferiore quanto più possibile verso l’esterno, posiziona le dita sulla clavicola e alza il mento verso l’alto, abbassando gli angoli della bocca verso il basso. Mantieni la posizione per 4 respiri profondi.

Eventuale intervento di chirurgia o medicina estetica: carbossiterapia

 

 

Dott.ssa Mariagrazia Patalano Foto di Dott.ssa Mariagrazia Patalano Viale San Martino n. 367 - 98124 Messina (Me) Chirurgia Plastica e Medicina Estetica info@mgpatalano.com

Dott.ssa Mariagrazia Patalano Home page

: Facebook Dott.ssa Mariagrazia PatalanoTwitter Dott.ssa Mariagrazia PatalanoGoogle+ Dott.ssa Mariagrazia PatalanoYoutube Dott.ssa Mariagrazia PatalanoInstagram Dott.ssa Mariagrazia Patalano
Smartphone LAYOUT: 1263px
Tablet (portrait) LAYOUT: 1263px
Tablet (landscape) LAYOUT: 1263px